L’ESPERTO RISPONDE

dieta ipocalòorica ed ipolipidica per steatosi epatica

Buongiorno, sono un donatore di sangue di 38 anni, maschio, altezza cm.185, peso kg.105. Nelle analisi di rito che mi giungono ad ogni donazione ho rilevato il valore ALT = 49 ed il colesterolo totale = 245.Gli esami per l'epatite sono tutti negativi e tutti gli altri valori sono nella norma.Devo preoccuparmi o fare degli esami supplementari?I... Leggi di più sanitari del centro trasfusionale mi dicono di mettermi a dieta per dimagrire un po' ma nonostante il mio impegno non riesco a far diminuire questi valori.Esiste una dieta specifica?Devo eliminare alcuni alimenti dalla mia dieta?

Risposta del medico
Specialista in Gastroenterologia
E’ necessario che per la sua situazione prenda in considerazione di seguire una accurata dieta ipocalorica ed ipolipidica, magari seguito da uno specialista dietologo od un nutrizionista.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Piano di Sorrento (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Palermo (PA)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Epatologia e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Medicina interna e Epatologia
Siracusa (SR)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Prov. di Bologna
Specialista in Medicina interna e Pediatria
Prov. di Roma