Buonasera, Gentili dottori, vorrei porvi una semplice domanda che mi è sorta durante la lettura del referto di un'ecografia al collo, in esso alcuni linfonodi sono indicati come "reattivi", altri come "disreattivi", qual è la differenza tra queste due tipologie di linfonodi? in attesa di una risposta porgo i miei cordiali saluti