19-09-2012

difficile una diagnosi senza vedere le lesioni

vorrei avere informazioni su possibili cause del mio problema...ormai da tempo e con una certa frequenza si manifersta un forte prurito notturno. vorrei specificare che questo fastidioso prurito interessa nel mio caso solo ed esclusivamente le mani. in sostanza,solo quando dormo, mi prudono da impazzire le mani tanto che il sonno viene disturbato. non so se puo essere legato a questo disturbo ma ho notato che all'arrivo della primavera o in presenza di grande caldo si formano, sempre sulle mani, bolle di piccola dimensione. questo disturbo avviene indipendentemente dalla presenza o no di queste bolle. se sapete darmi informazioni ve ne sono grato.
Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova Dottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Non è possibile definire la diagnosi senza vedere le lesioni, quando lei parla di un prurito soprattutto notturno, si potrebbe pensare alla scabbia, ma poi mette in relazione la comparsa di vescicole in determinati periodi e questo fa pensare ad una disidrosi. In ogni caso di qualunque cosa si tratti è necessario consultare un dermatologo per stabilire diagnosi e terapia anche perché i diversi farmaci necessitano di ricetta medica.

Cordiali Saluti

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle