Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-02-2013

Ripeto, senza vedere la patologia non si può fare diagnosi

Da circa due anni ho notato che dopo essere stata alle terme (piscina, sauna) mi compaiono sulla pancia, sulla schiena e sulle braccia delle chiazze rosse pruriginose (senza bollicine né croste). In particolare sulle braccia nella zona delle chiazze la pelle appare secca e rugosa. Le chiazze scompaiono dopo qualche giorno utilizzando il Gentalyn Beta, ma il prurito è piuttosto fastidioso. Fino a 5 anni fa andavo regolarmente in piscina 2 volte alla settimana, ma ciò non mi causava alcun problema. Può trattarsi di dermatite da contatto? Come mai prima non mi succedeva? C'è qualcosa che posso fare per evitare/lenire il problema? Mi dispiacerebbe molto non poter più ferquentare le piscine (sia termali che comuni). Grazie in anticipo per la risposta.
Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Da come la descrive potrebbe essere un'orticaria, legata al cloro o acquagenica. Ma è solo un'ipotesi.

Faccia una visita dermatologica e in base alla diagnosi anche una allergologica.

cordiali saluti
 

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!