06-06-2017

Disfunzioni sessuali causate da prostatite

Buongiorno, ho 61 anni e dal 2010 assumo avodart e omnic per un elevato valore del psa, dopo rientrato nei valori normali, e per un adenoma bilobato riscontrato a seguito di una ecografia. Da allora sono iniziati i miei problemi sessuali con disfunzioni erettili ed eiaculazione anormale. Oggi ho riscontrato durante un rapporto che pur avendo raggiunto un quasi normale orgasmo, l'uscita del liquido seminale è stata completamente assente. Sono molto preoccupato perché è la prima volta che accade. Potete darmi qualche consiglio in merito? grazie saluti

Risposta

Gent.le utente i farmaci che assume potrebbero essere la causa del suo problema che comunque andrebbe valutato presso lo specialista controllando la sua prostata e valutando la sua situazione clinica al fine di proporre, se possibile, una terapia alternativa. Un cordiale saluto

TAG: Andrologia | Biochimica clinica | Esami | Farmacologia | Infezioni | Organi Sessuali | Patologia clinica | Salute maschile | Sessualità | Urologia