Salve dottori, ho 23 anni e devo dire persona ansiosa, 58kg con ritmo di vita non normale (spesso faccio solo la cena e mi sveglio al primo pomeriggio andando a letto tardi, tardi). All'ennesima corsa in PS dall'ecg mi hanno trovato un "disturbo di blocco branca destra incompleto". Cosa che però ho sempre avuto anche dalla visita sotto sforzo di più di un anno fa (trovarono aritmie sinusali ma come credo e dissero causate dalla inattività e fisiologiche per l'età). Da un ecocardio l'anno scorso solo presenza corda tendinea in sx.Vorrei sapere come si può distinguere brugada dal dbbx, nell'ecg sarebbe risultato scritto chiaramente? Perché ho letto che Brugada è facilmente scambiabile per un normalissimo dbbx anche da molti cardiologi/aritmologi. Grazie! Come avrete capito sono ipocondriaco, fastidi/crampi/irrigidimenti costanti alla parte sinistra del torace (cuore) per me è sempre sintomo del peggio.