Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

23-07-2007

DISTURBI IMPRECISATA

Sono un ragazzo di 31 anni e da sempre (quasi) soffro di un disturbo al pene che nessuno mai ha riuscito a diagnosticare bene.
Chi mi parla di uretrite-prostatite, chi mi parla di prostatite giovanile, chi mi parla di candida e balanite, e chi mi parla di sclerosi del collo vescicale.
Premettendo che questa situazione mi sta portando numerosi problemi anche a livello sessuale e numerosi problemi nella vita quotidiana vorrei sapere come, cosa devo fare.
E' possibile avere un vs. parere anche attraverso visita diretta al suo studio? Le chiedo solo la massima urgenza visto che "sto perdendo la testa".
La ringrazio anticipatamente della sua cortese attenzione.
Risposta di:
Risposta
E' INDISPENSABILE UNA DIRETTA VALUTAZIONE CLINICA. LE CONSIGLIO DI RIVOLGERSI AD UN AMBULATORIO SPECIALISTICO
TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!