Ho 71 anni, lo scorso mese di aprile sono stato sottoposta a prostatectomia radicale robotica. L'intervento è andato bene, la ripresa è stata veloce e le visite di controllo sono state positive. Ma comunque a distanza di 6 mesi presento quanto segue: mancata erezione nonostante abbia provato sia Cialis 20mq che Levitra 20 mg (con i dovuti accorgimenti consigliatimi). Necessità di urinare secondo me un po' troppo di frequenza (nell'arco delle 24 ore almeno 2 volte la notte e 6/7 volte nel resto del giorno).Vi sarei grato per un Vostro commento ed un consiglio se possibile. Grazie.