Buongiorno. Cos'è il blocco atrio-ventricolare? Da cosa è causato? E' possibile soffrirne dall'età di 20 anni, per 10 anni di seguito, con un leggero ma costante peggioramento nel tempo? I farmaci come l'Isoptin possono acuire il disturbo? Si tratta di un disturbo grave? Esistono terapie? Grazie mille, cordiali saluti