Ho 20 anni. Il mio problema è che vorrei capire se soffro di un disturbo ossessivo compulsivo. Oltre al soffrire d’ansia, mi ritrovo a fare pensieri improvvisi (ad esempio che in quel momento possa succedere qualcosa ai miei genitori o a qualcuno che conosco solo per il fatto di averlo pensato), ripeto le azioni (es controllare se la porta è... Leggi di più chiusa) a serie di 4 solitamente ( es. chiuso aperto aperto chiuso ), mi gratto ripetutamente , a volte anche fino a farmi uscire sangue, vado a fare la pipì anche quando non devo (almeno una volta all ora) , mi lavo ripetutamente le mani per convinzione che siano sempre sporche e per paura delle malattie, faccio anche le azioni per paura che non facendole potrebbe succedere qualcosa di brutto “per punizione”. Ultimamente un episodio spiacevole ha aumentato i miei “sintomi” : ho paura di viaggiare in macchina, mi crea problemi ad andare a scuola. Potrei avere un disturbo ossessivo-compulsivo? Se si, andare da uno psicologo servirebbe?