Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-11-2018

Dolore addominale insistente

Salve. é da circa due anni e mezzo che sento un dolore interno, nella zona ombelicale, interposto tra la colonna vertebrale e l'ombelico. Questo dolore, percepito come un'infiammazione, si irradia anche nella schiena. A questo si unisce un senso di fastidio all'addome quando dormo in posizione supina e una perdita di peso costante in due anni. Ultimamente le feci sono particolari ( a volte chiare, a volte come unte, a volte che galleggiano ), accompagnate da meteorismo. Sto cercando di indagare questo problema ormai da tanto tempo, tuttavia non trovando una soluzione. Ho sostenuto cronologicamente questi esami: - ecografia completa dell'addome ( gennaio 2018 ) - rx completa colonna + bacino ( gennaio 2018 ) - rx in bianco dell'addome ( novembre 2018 ) Dagli ultimi esami del sangue, si nota che i valori di Glucosio ( 102 ), Aspartato Aminotranferasi AST ( 52), Alanina Aminotransferasi ALT ( 87 ), sono fuori dai valori regolari. Il medico di base si è concentrato nel farmi fare esami per epatite, risultati negativi, considerando questo dolore che si manifesta come un "qualcosa per cui non preoccuparsi". Vivendo all'estero e non avendo un rapporto continuo con il mio medico, mi avvalgo del vostro aiuto. Purtroppo, controllando online, i sintomi che ho sembrano coincidere quasi completamente, con quelli di un tumore al pancreas. Quello che vi chiedo è, in virtù di una ecografia positiva, dove il pancreas viene descritto come "non evidenti espansi in sede pancreatica" e " vie biliari non ectasiche, pensate che dovrei indagare maggiormente in questa direzione ? Grazie della collaborazione
Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta
Gentile Signore, l'aumento delle transaminasi è minimo, non mi preoccuperei. Se l'ecografia non ha visto nulla di particolare, come lei ha scritto, le consiglio di tranquillizzarsi, allontanarsi da Google che è uno stregone e non è un medico e seguire i consigli del suo Medico di MG. Cordiali saluti
TAG: Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!