Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-10-2006

Dolore al fianco destro

SALVE, NEL DICEMBRE 2004 SONO STATO RICOVERATO PER EPATITE B ED HO POTUTO RIPRENDERE IL LAVORO DOPO DUE MESI TRA RICOVERO E CONVALESCENZA A CASA. FACCIO CONTROLLI REGOLARI AL FEGATO (ECOGRAFIA) ED ESAMI DEL SANGUE. GLI ULTIMI VALORI: HBs Ag: negativo, HBs Ab: 224 (>10), HBc Ab tot. IgG - IgM: positivo, AST: 17, ALT: 17, GGT: 15. OGNI TANTO, AVVERTO UN LEGGERO DOLORE AL FIANCO DESTRO (CHE PERALTRO NON HO MAI AVVERTITO DURANTE LA MALATTIA): PUO' DIPENDERE DAL FATTO CHE CONSUMO BEVANDE ALCOLICHE (VINO, BIRRA, MAI SUPERALCOLICI)? O, COME DICE IL MIO MEDICO, DIPENDE PIU' DAL FATTO CHE SONO UN TIPO "NERVOSO"? RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Concordiamo col suo medico curante nel ritenere che i disturbi che avverte non siano da collegare alla patologia epatica o alla pregressa infezione epatitico, peraltro superata con l’avvenuta guarigione e sviluppo di anticorpi protettivi.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!