Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-08-2017

Dolore al testicolo dopo cura per prostatite

Mi hanno diagnosticato una prostatite e sto assumendo ciproxin500 e supposte di cortisone. Volevo chiedere se è normale che dopo 8 gg abbia ancora male al testicolo sinistro (che vedo più grande dell'altro) e se può essere imputabile alla prostatite il fatto che sia sceso e calato rispetto all'altro. Dovrebbe tornare normale (di dimensione e altezza) alla guarigione? O è dovuto all'antibiotico? Grazie

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, "male al testicolo sinistro (che vedo più grande dell'altro)" non può essere purtroppo tutto "imputabile alla prostatite". Senza drammi bene ora risentire in diretta sempre il suo urologo di fiducia e con lui valutare e studiare eventuali strategie diagnostiche e terapeutiche alternative. Un cordiale saluto.

TAG: Organi Sessuali | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!