Sono una ragazza di 15 anni sono alta 1,70 circa (negli ultimi tempi sono cresciuta abbastanza velocemente in altezza) e peso intorno ai 67kg, e nell'ultimo periodo spesso mi è capitato di riscontrare leggeri o forti dolori a ginocchia e caviglie durante e dopo l'attività fisica (nemmeno molto intensa), ora però mi capita anche mentre cammino. Ad esempio avevo appena iniziato l'ora di attività fisica e durante un corsetta leggera sentivo dolore alle caviglie e all'osso della tibia; alla caviglie mi era già capitato, ma il dolore alla gamba mi ha stupito e non poco, tanto che ho cominciato a tastare la parte dolorante ricevendo delle forti fitte di dolore, sono sicura di non aver preso chissà che botta in quella zona, ma dopo una settimana, se tasto quella zona sento ancora dolore (se pur minore). Inoltre mi capita spesso che il dolore si alterni con intorpidimento delle gambe, nonostante la posizione della gamba sia più che corretta.Inoltre ho notato un protuberanza sulla gamba. (devo aggiungere che nella mia famiglia, da parte materna, la morte prematura è dovuta, in quasi tutti i casi, da diverse tipologie di cancro). (mi sono informata un po' su internet, e alcuni sintomi corrispondono con quelli del Cancro alle ossa.) Ringrazio in anticipo colui/colei che avrà tempo di rispondermi.