Buonasera, da 2 mesi dopo un rapporto sessuale mi è venuto un dolore alla punta del pene. Il dolore però è solo alla pressione. Oltre a questo molto spesso perdo uno strato di pelle del glande. Ho fatto sia una visita dall'urologo sia dal dermatologo sia analisi del sangue e delle urine completo però l'unica cosa che mi hanno diagnosticato è stato un batterio che ho curato con degli antibiotici. Cosa può essere? Che esami mi consigliate di fare? Una visita dall'andrologo? Ho 34 anni.