Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-10-2018

Dolore fianco dx

Buongiorno,

ho 35 anni e da 10 gg avverto un dolore (che si sta attenunando negli ultimi 2 gg) al fianco dx. E' localizzato a libello di ipocondrio, al terminare di una costola. Dopo visita medica ho effettuato raggi ma non ci sono danni a livello di costole.

Il dolore è localizzato, presente al tatto, al tossire, al ridere o starnutire. E' presente se faccio determinati movimenti (tipo allungamenti) ma non si manifesta con fitte, è un dolore permanente e costante. Se seduta non lo avverto. Sono in attesa di effettuare ecografia ma chiedo a che eventualità potrei andare incontro.

Grazie

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile signora senza una visita solo sui sintomi non posso fare ipotesi quindi per onestà intellettuale la rimando al suo Medico di Medicina Generale, che l’ha visitata. Cordiali saluti

TAG: Adulti | Esami | Medicina generale | Medicina interna | Radiodiagnostica | Torace
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!