Buongiorno,ho un problema che parte dal febbraio 2019, dove iniziò ad avvertire dolore addominale iliaco dx accompagnato da diarrea,dopo qualche cura antibiotica passa in un primo momento per poi tornare senza più abbandonarmi fino ad oggi. Ad oggi ho fatto 5 ecografie dove in una delle prime so riscontrava una subappendicopatia sparita nelle successive,2 colonscopia,1 risonanza magnetica enterica,5 visite gastroenterologiche,innumerevoli esami del sangue feci e urine,con annesse cure di proibiotici ecc ecc,il problema continua a non risolversi,il dolore rimane costante con momenti dove peggiora,intestino contratto come mi viene detto ad ogni visita,gas intestinali in eccesso,periodi di diarrea alternati a leggera stitichezza...dolore alla bocca dello stomaco (non sempre) senso di fastidio al basso ventre poco sopra il pube per intenderci...gli esami fatti praticamente escludono patologie gravi o croniche,e gli esami del sangue sono pressoché perfetti,negli ultimi un lieve aumento dei leucociti 11,35 su scala 4/10 e null’altro da segnalare,non so più cosa fare,avevo sentito un primario di chirurgia che mi aveva prescritto degli esami da fare,dicendomi che se fossero risultati negativi ma con continuo dolore avrebbe optato per un intervento in laparoscopia per vedere cosa c’era ed eventualmente rimuovere l’appendice,solo che non so cosa fare....un consiglio?