Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-10-2006

dolore inguinale

Vorrei sapere un parere in merito al caso di una bambina di 9 anni, un mese fa ha iniziato ad accusare dei dolori all'inguine, esteso alla gamba, dolori che con il tempo sono diventati sempre più forti fino ad estendersi alla schiena, lato sinistro, non riesce a camminare e l'unica posizione in cui trova sollievo (anche se comunque non può essere toccata) è quella supina, è stata ricoverata all'ospedale di Venezia e poi trasferita a Padova, esami effettuati: esami del sangue, radiografia, risonanza magnetica, ecografia, tutti risultati negativi, eppure questa bambina continua ad evere fortissimi dolori, per calmari le fanno delle flebo ma ieri è svenuta e non se ne viene a capo..l'ultima semi-diagnosi è stata una nevrite ma possibile che gli antinfiammatori non facciano effetto? La bambina è tutt'ora ricoverata e sta molto male...vi prego datemi un parere urgente...vi ringrazio
Dr. Giuseppe Papiri
Risposta di:
Dr. Giuseppe Papiri
Risposta
I dati clinici inviati non sono sufficienti per avanzare ipotesi diagnostiche.In particolare non è precisato se il dolore dall'inguine si estende fino al ginocchio o lo supera estendendosi anche alla gamba. Nel primo caso entrano in discussione anche ipotesi diagnostiche di pertinenza non neurologica (ad es. coxalgia "reumatica",necrosi asettica della testa del femore,nefropatia);nel II caso trattasi sicuramente di patologia nervosa periferica (radici lombo-sacrali,plesso lombo-sacrale,nervo sciatico). Un accurato esame neurologico (non inviato)integrato dalle indagini elettrofisiologiche (non citate)potrebbe orientare la diagnosi. In Veneto vi sono più strutture ospedaliere ed universitarie in grado di affrontare il problema (non sono citate nella richiesta). Sono vicino umanamente ai genitori ed alla piccola. Vincenzo Rossi
TAG: Malattie neurologiche | Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!