Buongiorno, ho appena eseguito 2 ecografie, una addome completo e una inguinale. Nella prima si evidenzia nuovamente dilatazione rene uretere, per il quale comunque sono seguito dagli urologi, mentre nell'eco inguinale, la dottoressa durante l'esecuzione ha detto che ho un evidente sofferenza all'anca, come pubalgia o qualcosa di simile, riporto il referto: Modesta disomogeneità ipoecogena del profilo tendineo inserzionale pubico degli adduttori e del tendine del m retto femorale sulla SIAI, come per note di entesopatia. Cosa mi consigliate di fare ? Rivolgermi ad un ortopedico o fisiatra ? RingraziandoVi anticipatamente, cordiali saluti.