L’ESPERTO RISPONDE

Dolore toracico

Salve, ho 25 anni. Vorrei chiederVi un parere riguardo a dei dolori che persistono oramai da più di un mese. Mi sono svegliata una mattina con delle fitte al torace che, inizialmente, aumentavano e diminuivano di intensità a seconda della profondità della respirazione. Con il passare del tempo hanno cominciato a presentarsi ogni mattina, molto forti e per la durata di circa un paio d'ore, per poi calmarsi spontaneamente. Nelle ultime due settimane invece si presentano anche mentre lavoro, o la sera prima di coricarmi. Il dolore parte al centro del petto, si irradia verso la spalla destra davanti e dietro, fa malissimo anche sotto al seno destro. Il dolore lo percepisco sia a riposo (leggermente meno) sia in seguito a movimenti del busto, delle braccia e del collo, sia al tatto (soprattutto al centro del torace e nella zona immediatamente sotto al seno). Le fitte sembrano coltellate, non riempio a pieno i polmoni d'aria da non so quanto tempo a causa del dolore. La settimana scorsa ho effettuato una TAC e una radiografia del torace ma è tutto nella norma. Giovedì ho un ecocardiogramma prenotato ma anche il cardiologo è quasi sicuro che il cuore non centri niente. Io sto diventando matta a furia di sentirmi dire che il dolore è psicosomatico e che probabilmente è solo una questione di ansia e di stress. Ma io giuro di avere davvero male, di avere il fiato corto, di essere limitata nei movimenti e di non poter fare pressione sulla zona perché dolorante. Oramai è diventato difficile anche lavorare e non so dove sbattere la testa. Se doveste avere qualche idea o consiglio Ve ne sarei immensamente grata. Vi ringrazio per la disponibilità e mi scuso per essermi dilungata (e probabilmente ripetuta) cosi!

Risposta del medico
Specialista in Cardiologia e Medicina interna

Il suo è un chiaro dolore muscolare.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Tipi di mal di testa, come riconoscerli?
Tipi di mal di testa, come riconoscerli?
3 minuti
Artrite psoriasica: come riconoscerla?
Artrite psoriasica: come riconoscerla?
1 minuto
Trattamento del dolore con l’ossigeno-ozonoterapia
Trattamento del dolore con l’ossigeno-ozonoterapia
1 minuto
Giornata Cento Città contro il Dolore
Giornata Cento Città contro il Dolore
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Treviso
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Benevento
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Piacenza
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Pisa
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Noceto (PR)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Lucca
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Bergamo
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Siena