Buon pomeriggio dottori, non so se questo sia il campo giusto ma sono in panico già ho scritto una volta. In poche parole il mio ciclo dura 31 gg e l'ultimo è venuto il 28 febbraio, ovulazione prevista per il 17-18 marzo però non è sicuro perché non ho usato niente per conferma ma molti calendari delle mestruazioni segnavano tutte quel giorno. I dolori ovulatori li ho avuti dal giorno 11 marzo fino al 19-20 marzo. Il giorno 20 ho avuto un rapporto completo con eiaculazione interna (aspetto il ciclo fra 8 giorni) e già due giorni dopo ho avuto un forte dolore mestruale come se il ciclo fosse arrivato da lì a poco però poi sono spariti, il seno mi ha fatto male anche due giorni dopo, schiena anche e piccoli dolori alle ovaie pre ciclo, ma è troppo presto per avere sintomi, almeno sono così io, sempre 3 giorni prima ho sintomi ma non prima. Ora sono passati 5 giorni, se ci fosse stata una fecondazione o un impianto è troppo presto per sentire segnali? Faccio un test o lascio perdere? Anche perché il rapporti l'ho avuto dopo l'ovulazione