Buonasera dottori, 3 giorni fa ho avuto un rapporto sessuale e da quel momento ho iniziato a sentire forti dolori nel ventre e nelle ovaie, maggiormente nella parte sinistra, ho la spirale da 2 anni e non vorrei che in un movimento brusco si sia spostata o incastrata. Ho il ciclo irregolare, l'ultima mestruazione è stata dal 15 al 19 febbraio e il rapporto l'ho consumato il 28/29 febbraio (in giorno fertile). Il rapporto è stato senza eiaculazione. Non so se recarmi al pronto soccorso o un ginecologo. Nel mentre sto prendendo buscofen o tachipirina per calmare i dolori ma dopo circa 4 ore ritorna il dolore forte. Grazie in anticipo per una risposta.