L’ESPERTO RISPONDE

Dolori continui dopo colicistectomia

Salve dopo un intervento di asportazione della cistifellea per empiema e litiasi, ho dovuto subire una ERCP per ulteriori calcoli nel coledoco. Purtroppo ho continuato ad avere dolori persistenti e coliche e mi hanno prescritto il deursil 300, 2 volte al giorno. I dolori sono diminuiti e continuano ormai da quasi un anno. Ho fatto una risonanza all’addome superiore con contrasto. Tutto bene ma segnala un dotto cistico lungo e tortuoso di 12 mm.Potrebbe essere la causa dei miei dolori e casi continui di diarrea? Potreste consigliarmi uno specialista?

Risposta del medico
Specialista in Chirurgia generale

Dovrebbe eseguire dei controlli ecografici periodici per il rischio di una litiasi biliare recidiva, visto anche la presenza di un cistico lungo. Seguire una dieta povera di grassi e cicli di terapia con acido ursodessosicolico, per mantenere la bile più fluida. La diarrea e i dolori riferiti potrebbero essere dovuti anche ad altre cause. Cordiali saluti

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Chirurgia generale
Brescia (BS)
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Specialista in Colonproctologia e Gastroenterologia
Milano (MI)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Endine Gaiano (BG)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Chirurgia generale e Gastroenterologia
Prov. di Siena
Specialista in Chirurgia generale e Gastroenterologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Lecce (LE)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Prov. di Roma
Specialista in Chirurgia generale e Gastroenterologia
Prov. di Novara