Buongiorno dott.re, avrei bisogno di un suo parere, se possibile, circa 1 anno fa' ho consultato un urologo(ne ho consultato tanti veramente) in quanto da 10 a.mi assilla una ipb,(ho 53a.) fortunatamente abbastanza silente,pratico sport seguo un'alimentazione a base di soia,verdure,ortaggi,the verde,melograni,ecc.ecc. ebbene come le dicevo durante... Leggi di più la fase di esplorazione rettale,mi e' arrivato col dito fin dietro al pene, (mai avvenuto nelle altre consulenze specialistiche) da allora avverto all'interno tra l'inguine sx e il confine sacca scroto ma sempre all'interno,un leggero dolorino,simile ad un dolore muscolare,e se pratico pesistica in palestra il dolore diviene persistente per diverse sett. tanto che ho dovuto tralasciare l'attivita' in palestra.Secondo lei puo' lo specialista avermi schiacciato qualche nervo, o compromesso qualcosa in quella zona con la visita???? Con altri urologi non mi era mai successo....che esami potrei eseguire per capirne di piu??? (a parte forse un'ecografia). Grazie per la pazienza.