dopo intervento di turp per ipertrofia prostatica benigna anabatterica che risale diversi anni or sono(età attuale 75 anni) le conseguenze più insopportabili,che tuttora persistono,sono costituite da dolori e bruciori che si manifestano puntuali dopo ogni eiaculazione retrograda anche spontanea,che si protraggono per diversi giorni e che si... Leggi di più attenuano mano a mano che il liguido seminale,molto scarso,viene espulso attraverso le urine.Poichè sono risultati inutili diversi antibiotici ed integratori a base di erbe,trattandosi di prostatiti anabatteriche, sarei grato se mi potete indicare antinfiammatori ed analgesici che possano attenuare tale dolorosa sintomatologia in quanto l'attuale assunzione di aulin fornisce scarsi risultati.Si ringrazia.