L’ESPERTO RISPONDE

Dubbi acido acetilsalicilico a vita

Buonasera. Tramite test genetico è risultato che ho delle mutazioni: Fattore 2 (protrombina) eterozigosi Mthfr (C677T) eterozigosi Fattore XIII omozigosi Adesso il mio dubbio è: il mio dottore di famiglia mi ha detto che devo prendere acido acetilsalicilico a vita... Invece poi sono stata in un ospedale reparto malattie genetiche e un dottore mi ha detto che non ritiene opportuno che io debba fare qualche terapia..SEMMAI dovrei fare eparina (e non acido acetilsalicilico) SOLO in caso di gravidanza o allettamento post intervento chirurgico... Lui ritiene che la acido acetilsalicilico non serve a nulla per la protrombina e ma mutazione mthfr in eterozigosi non è una patologia.... Che devo fare? Sospendo acido acetilsalicilico e cambio medico di famiglia o devo continuare a vita? Sono molto confusa . Grazie per la risposta

Risposta del medico
Specialista in Medicina generale e Angiologia medica

Nel caso di mutazioni genetiche dei fattori della coagulazione, conviene affidarsi al parere di esperti ematologi, piuttosto che al medico di famiglia.
Infatti quest'ultimo pur essendo bravo e competente, può non essere aggiornato sulle ultime linee guida esistenti.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Acido folico, cos’è e a cosa serve
Acido folico, cos’è e a cosa serve
2 minuti
I consigli per un cuore sano e giovane
I consigli per un cuore sano e giovane
3 minuti
Insonnia: come si cura
Insonnia: come si cura
4 minuti
Diabete gestazionale, quando preoccuparsi?
Diabete gestazionale, quando preoccuparsi?
5 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna