16-10-2003

Due mesi fa a mio padre è stato diagnosticato un

Due mesi fa a mio padre è stato diagnosticato un Tumore al Colon con Metastasi epatiche; data l'età sono state sconsigliate le tradizionali terapie oncologiche ed escluso un trattamento chirurgico, tuttavia non mi è stata proposta alcuna alternativa. Vorrei un vostro parere se possibile valutare in queste circostanze la termoablazione visto che le condizioni generali sono buone, e dove posso rivolgermi per questa tecnica visto che io abito in un piccolo paesino nel Cilento e non è facile trovare informazioni esaustive.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Premesso che il caso che lei ci descrive merita sicuramente una attenzione più esaustiva, in linea del tutto generale si può dire che in un caso in cui non si possa intervenire sul tumore primitivo è poco utile e con effetto solo palliativo intraprendere la termoablazione delle lesioni epatiche.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!