due mesi or sono ho notato presenza di sangue nelle urine per cui ho effettuato una uro-tac,una ecografia renale e vescicale con esito negativo.Ho poi fatto una citologia urinaria con questo esito:"Ema- mazie,lieve flogosi neutrofila.Cellule epiteliali senza evidenti atipie" ed una cistoscopia:"Vescica:ampia normoespansibile.Presenza di aree petacchiali prevalentemente a livello della pareteposteriore.As-senza di lesioni endoscopicamente rilevabili.Diagnosi:Quadro endo- scopico compatibile con vescica attinica".Cistimev 1 cpr al dì x 3 mesi x.A marzo 2006 a seguito di carcinoma prostatico,fui sottoposto a radioterapia.Poichè persiste presenza di sangue nelle urine(prendoCoumadin,ho valvola aortica meccanica),Che debbo fare?