Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-03-2004

Durata della terapia con Zeffix?

ESSENDO AFFETTO DA Cirrosi epatica HBSG (Epatite B E-MINUS)
IN BUON COMPENSO CLINICO SONO IN TERAPIA CON ZEFFIX 100MG 1 AL DI, ED HO AVUTO, DOPO 4 MESI, LA NORMALIZZAZIONE DELLE TRANSAMINASI ED UNA NETTA DIMINUZIONE DELLA REPLICAZIONE VIRALE, CHIEDO DI CONOSCERE PER QUANTO TEMPO POTRO' O DOVRO' CONTINUARE A PRENDERE LO ZEFFIX.
rINGRAZIO SIN D'ORA E MI SIA PERMESSO DI ESPRIMERE UN GIUDIZIO ECCELLENTE PER QUESTO SERVIZIO. DISTINTI SALUTI FEDERICO ABBATE
Dr. Guido Carminati
Risposta di:
Dr. Guido Carminati
Specialista in Dermatologia e venereologia
Risposta
La terapia non può essere interrotta senza un preciso programma effettuato da uno specialista che ha esperienza in materia. Infatti un'eventuale riacutizzazione della malattia dovuta alla sospensione del farmaco potrebbe causare gravi danni alla funzione epatica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!