L’ESPERTO RISPONDE

dutasteride

Egr. Dottore, Le chiedo un consiglio sull'assunzione o meno di Avodart propostami dall'Urologo, che non ha ritenuto degno di nota il miglioramento del Qmax da 7ml/s agli attuali 14,7ml/s dopo 4 mesi di Urorec 8, basandosi sulla curva della UF che resta piatta e non come dovrebbe essere a "piramide". La mia prostata e di 25 cc, il RPM di 56 ml e la vescica si presenta normale di spessore e ben distesa. Insisto col solo Urorec o aggiungo la Dutasteride? In altre parole ritiene anche Lei nella UF più importante il flusso massimo al secondo o la curva del diagramma. La ringrazio e porgo distinti saluti.Domanda

Risposta del medico
Dr. Paolo Piana
Dr. Paolo Piana
Specialista in Urologia

Il miglioramento del flusso è significativo, essendosi portato praticamente sui valori minimi accettabili. Più importante è comunque valutare la sua impressione di sintirsi più o meno "libero" nell'urinare. Dal nostro punto di vista è ben difficile che l'associazione con la dutasteride possa portare ulteriore miglioramento, se non a tempi molto lunghi.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Urologia
Roma (RM)
Specialista in Andrologia e Urologia
Prato (PO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Specialista in Chirurgia pediatrica e Urologia
Prov. di Reggio di Calabria
Specialista in Urologia e Andrologia
Cimitile (NA)
Specialista in Urologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Roma (RM)
Specialista in Urologia e Allergologia e immunologia clinica
Montevarchi (AR)
Specialista in Urologia
Pellezzano (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia
Peschiera del Garda (VR)