E' da parecchio tempo, ormai, che il mio cuore si comporta in modo anomalo. Ho sempre sofferto, fin da bambina di piccole aritmie, il medico se ne accorse perchè, quando mi agitavo, mi mancava un battito ogni 14, 15 palpitazioni, anche meno. Dopo lo stato di ansia, tutto tornava alla normalità. Soffrendo anche di pressione bassa, sentivo il mio... Leggi di più cuore aforzarsi di pompare, era parecchio fastidioso ma se era imputabile alla pressione, mi diceo che c'era poco da fare. Ora mi sento strana: i battiti del mio cuore, spesso e senza alcuna ragione, accelerano improvvisamente. Il cuore batte velocemente, nel petto sento come un vuoto e ogni cosa che mi succede mi riempie di ansia: lo sento accelerare alla minima emozione. Mi hanno detto che sono i nervi, che sono scossa e molto ansiosa, forse è per questo, ma non sono un medico e vorrei sapere cosa succede al mio corpo. Qualche informazione su di me: soffro d'ansia, per qualche tempo ho assunto antidepressivi e ansioliti che, mancati per parecchio tempo, mi provocavano un stato simile a questo, ma ora non li assumo più da un anno), ho vent'anni, non sono in sovrappeso, ho sofferto di depressione. Grazie per l'aiutoEleonora