Salve, premetto che è da parecchio tempo che non mi masturbo, e non guardo materiale pornografico. Ma da qualche mese a questa parte, durante il sonno, di notte, mi vengono delle erezioni che si manifestano in rilascio di liquido seminale abbondante, e ciò mi crea molto disagio. Il fenomeno si ripete spesso nell'arco della settimana, tanto che mi... Leggi di più sveglio sempre spossato senza energie, e di cattivo umore. Quando questo fenomeno avviene, mi fanno male le reni, gli occhi mi danno fastidio, ho cali di tono muscolare, il pene mi da fastidio, e non riesco a concentrarmi e studiare. Il fenomeno è compulsivo. Ho notato infatti che mi succede dopo che qualcuno inveisce su di me e mi tratta male(e io subisco in silenzio) oppure dopo che navigo troppo su internet. Ma ripeto non su siti porno. Vorrei capire di cosa si tratti. Tollererei il fenomeno se mi masturbassi in continuo, ma dato che ciò non avviene, mi piacerebbe saperne la causa. Dato che il mio stile di vita ne sta pagando le conseguenze.Mi hanno consigliato di masturbarmi almeno una volta ogni tanto, per il ricambio di liquido seminale (visto che non ho un'attività sessuale), ma resisto perché so che dopo mi sentirei male per settimane.O di stancarmi, o fare molto sport.Preciso, che sento la necessità di masturbarmi, ma mi trattengo, forse è questo il problema.Non ho un coito completo da tanti anni.Mi hanno detto inoltre che il liquido, se tenuto in corpo diventa tossico per l'organismo, E vero?Cosa posso fare?Preciso che dopo ogni polluzione mi sento male per giorni, e anche a disagio con gli altri, calano inoltre le mie capacità di ascolto e concentrazione.