Una donna di 58anni da un'ecografia all'addome completo fatta per un semplice controllo, si è rilevato:reni in sede di dimensioni nei limiti della norma indice cortico-midollare;al livello del bacinetto del rene dx si evidenzia una formazione ovalare, asonica di 69 mm di dimensioni;ectasia di grado medio delle cavità caliceali di dx;cisti parapielica?;pelvi ectasica da giuntopatia?Nell'anno 2000 si è rivelato in una ecografia all'addome:reni in sede normovolumetici con regolari indici cortico midollari;discreta ectasia della pelvi renale dx(ap34mm dt40mm) e dei calici;uretere dx inesplorabile(utile urografia per possibile giuntopatia pelvi ureterale.In seguito a questo risultato mi fu detto di non procedere con nessun ulteriore indagine. Grazie pre l'attenzione, aspetto con ansia una risposta.