L’ESPERTO RISPONDE

edema da verificare

Più di due anni fa ho avuto l'infezione sul lato sinistro dell'unghia dell’alluce del piede sinistro e a causa dell'unghia incarnita e sono stata operata.In seguito c’era ancora un po' di edema su tutto l’ alluce e quando sentivo dolore trattavo la mia unghia medicandola e collocando del cotone con crema antibiotica sotto l'unghia. Tuttavia l’edema non è mai guarito. Ad un anno di distanza dalla prima operazione, nonostante l'assenza di indizi per l'unghia incarnita e per l'infezione, quell'edema è cresciuto molto di più e con dolore. La parte della pelle sotto il lato destro e sinistro dell'unghia era rossa e le pelle attorno ai lati dell'unghia stava scoppiando con piccole emorragie. Mi sono recata da un chirurgo generale e lui ha preferito fare una nuova operazione per l'unghia incarnita. Anche dopo l'edema non è passato completamente. Dopo un anno dalla seconda operazione l'edema è aumentato nuovamente e con più dolore e mi sono recata da un podologo per curare l’unghia incarnita. Il Podologo ha applicato il filo di metallo e la barretta per poche ore e si sono verificate due nuove infezioni. Negli ultimi due mesi l'edema è peggiorato e può crescere facilmente con il minimo sforzo. Mi è stata diagnosticala la psoriasi ungueale ma mi è stato detto che l’edema non è in alcun modo collegato a questa patologia. Ogni volta che cammino un po’ di più l’edema cresce e torna il dolore su tutto l’alluce.Utilizzo sempre scarpe comode senza tacchi ( ormai da due anni ).Ho fatto anche le analisi del sangue e tutti i valori sono nella norma e anche le lastre ai piedi non manifestano alcuna stranezza. Quale specialista mi consigli di consultare per questo edema cronico?
Risposta del medico
Dr. Corrado Quadrini
Dr. Corrado Quadrini
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia

 Cara signora,

se l'edema non è una conseguenza dell'intervento subito, le consiglierei un angiologo; in caso contrario nuovamente il chirurgo.

Cordialità

Corrado Quadrini

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Tampone fai da te: come si fa e come leggere i risultati
Tampone fai da te: come si fa e come leggere i risultati
3 minuti
Prevenzione al maschile: quali esami fare?
Prevenzione al maschile: quali esami fare?
5 minuti
Esame audiometrico
Esame audiometrico
3 minuti
Allergie alla frutta: attenzione al melone e alla pesca
Allergie alla frutta: attenzione al melone e alla pesca
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Dermatologia e venereologia
Napoli (NA)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina generale e Dermatologia e venereologia
Pescara (PE)
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Dermatologia e venereologia
Messina (ME)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Barga (LU)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Prov. di Perugia
Specialista in Dermatologia e venereologia
Alatri (FR)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Roma (RM)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Messina (ME)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Verona (VR)