12-04-2017

Effetti collaterali degli ansiolitici

L'uso prolungato di ansiolitici quali effetti collaterali può provocare?

Risposta

Gent.ma quando si parla di ansiolitici è necessario capire di quali farmaci stiamo parlando, non tutti agiscono sullo stesso sistema di sinapsi. Inoltre, è necessario conoscere il dosaggio del farmaco che si sta prendendo, fa decisamente la differenza se si prende la dose minima efficace o meno. Gli ansiolitici in generale se presi a dosaggio corretto e a lungo termine non danno disturbi. Rosalba Trabalzini

TAG: Farmacologia | Malattie psichiatriche | Psichiatria | Salute mentale
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!