Buongiorno, ho avuto di recente forte mal di gola con febbre alta per tre giorni ed il medico mi ha prescritto cepimex antibiotico da i mg. iniezione. Io l'ultima volta che ho assunto antibiotico circa tre anni fa avevo notato molti effetti collaterali il più importante una sudorazione fredda con senso di confusione e dolore alla nuca. Con questo farmaco assunto il primo giorno già mi sono ricomparsi gli stessi effetti, soprattutto alla notte mi svegliavo bagnata di sudore freddo continuamente con dolore alla nuca e questa volta s'è aggiunto dolore alle gambe ed allora ho pensato che potrei essere intollerante al farmaco. Cosa ne pensa? Ho solo fatto tre iniezioni (premetto che quando ho iniziato la febbre era già scesa da sola e forse neanche serviva antibiotico) quindi stando così le cose ho interrotto l'antibiotico e prendo antinfiammatorio e aerosol. Cosa fare se mi dovesse ricapitare? Grazie