Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-01-2019

Effetti del minias ridotti

Buongiorno, e' da circa un anno e mezzo che sono in cura presso una psichiatra ed ho la seguente terapia: Mattino: 100mg seroquel, 150 lyrica, 12 goccie di EN Pomeriggio: 100mg seroquel, 150 lyrica, 12 goccie di EN Sera: 20 goccie minias, 150mg lyrica, 100mg seroquel. Inizialmente la mia terapia era basata su 20 goccie di minias la sera per dormire, successivamente ha introdotto altri farmaci e questo ha indebolito notevolmente l'effetto del minis. Adesso, vorrei sapere se qualche farmaco che prendo nella terapia indebolisce l'efffetto del minias e mi crea una certa tolleranza. Quando prendevo solo il minias si verificavano diversi effetti tra i quali un aumento dell'effetto ipnotico, i colori erano piu' nitidi del normale e mi sedava molto di piu' del normale. Vorrei sapere se tra i farmaci che prendo nella terapia dimini¡uiscono l'azione del minias e se s¡ quali. Grazie e buon lavoro
Risposta
Il Minias, il cui principio attivo è il Lormetazepam, appartiene alla classe delle benzodiazepine, che sono usate per il loro effetto ansiolitico o per la capacità di migliorare la qualità del sonno. Purtroppo sono gravate dal frequente fenomeno della tolleranza, che consiste nella riduzione dell'efficacia con il passare del tempo. Probabilmente questa è una delle ragioni che può incidere nel fenomeno da lei osservato. Tra i farmaci che assume ci può essere una interazione con il Minias, ma solitamente questa si traduce in una maggiore sedazione, più raramente in una ridotta efficacia. D'altro canto probabilmente l'insonnia non sarà l'unico problema che il suo psichiatra sta affrontando, quindi ogni modifica farmacologica deve essere effettuata valutando i suoi disturbi nella globalità. Disturbi conosciuti solo dal suo psichiatra, al quale le consiglio di riferire i suoi problemi. Saluti
TAG: Psichiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!