Una dieta ad alto contenuto di sale può danneggiare il fegato e lo dimostrerebbe un esperimento condotto dagli esperti dell'American Chemical Sociey, determinati a scoprire quale sia il ruolo del sale nella salute del fegato. Oltre ai ben noti danni causati alla Pressione arteriosa, il sale potrebbe causare altri problemi, anche al fegato. 
Lo studio, condotto su modelli murini e su embrioni di gallina, ha permesso di osservare che una dieta ad alto contenuto di sale è collegata ad una serie di modifiche a livello epatico, compresa una diminuzione della crescita delle cellule e un aumento della morte cellulare. 
Leggi anche:
L'eccessivo consumo di sale può rivelarsi dannoso per la salute del Cuore e della circolazione. Spesso supera i 10 grammi al giorno.