Salve ho 42 a e pratico immersioni subacquee in apnea da oltre 12 .Soffro purtroppo di rinite vasomotoria e di un raffreddore allergico stagionale e già nel 98 quando ebbi vari episodi di otite media barotraumatica ( probabilmente a causa di alcune manovre di compensazione forzate ) il mio otorino mi consigliò di evitare immersioni quando ero... Leggi di più raffredato e di curarmi l'allergia . Avvertivo anche un giorno dopo l'immersione e a scoppio ritardato una sensazione di orecchio pieno ed ovattato , comparsa di dolore e calo dell'udito da uno o entrambi gli orecchi . Mi diede 2 sedute al dì di aerosol con 1/2 fiala di glazydim e 1/2 di urbason x 10 gg + 1 fl al dì di bentelan intramusc da 1,5 mg per 5 gg.Guarii perfettamente e fu l'unica cura a guarirmi come si deve dopo che avevo avuto altri episodi in passato prima di questo e girato per vari otorini .Da allora ho seguito sempre più o meno i suoi consigli e solo di rado ho avuto problemi di ovattamento che si scatenavano dopo le immersioni , peraltro risolti o spontaneamente addirittura o in poche sedute di aerosol e senza l'uso del bentelan .Talvolta la passione per il mare mi spinge ad effettuare immersioni in non proprio perfette condizioni fisiche perchè anche quando come in questi periodi prendo lo zirtec cp ed il quadro sintomatologico dell'allergia scompare , comunque ad alcune profondità avverto anche ai seni nasali frontali un certo dolore e le manovre di compensazioni sono a volte un pò "rumorose" e non proprio agevoli . Di recente proprio dopo una altra immersione che mi era sembrata filata liscia ho avuto a distanza di un giorno e proprio dall'orecchio che non mi ha mai dato problemi comparsa di orecchio ovattato e calo udito .Ho iniziato gli aerosol sostituendo dietro consiglio del mio medico curante però il glazydim ( non + prescrivibile e molto costoso ) con il CEFONICID e dopo qualche giorno ho fatto anche le fiale di bentelan visto che i sintomi tardavano a regredire , ma a distanza di 9 gg mi sembra tutto più o meno sia come prima e sembra che non recuperi a pieno l'udito ed avverto sempre ovattamento .E' normale ? Si tratta di un recupero più lento del solito ?Grazie per i consigli .