Egregi dottori, nel gennaio del 2007 mi è stata riscontrata una epatite B acuta e dopo un periodo di ospedalizzazione sono stato sempre sotto controllo con i valori delle transaminasi sempre in discesa fino alla normalizzazione.Da settembre scorso il virus si è negativizzato (non reattivo - si ada esami di laboratorio privato che da esami... Leggi di più ospedalieri).La settimana scorsa ho ripetuto le analisi, questi i risultati:HBSAG negativoHBSAB negativoHBcAb positivoHBcAb IgM negativoImmunoglobuline 19 ca.Dal prospetto che vedo sul Vs. sito, questo stato indica la guarigione. Chiedo: Essere guarito ma non immunizzato significa che posso ancora eventualmente infettarmi? Si può avere una riacutizzazione della malattia?Dall'ultima ecografia fatta in settembre, non c'era alcun danno epatico, devo rifarla per rivalutare la situazione? Nella mia dieta posso tornare a mangiare moderatamente frittura e a bere moderatamente alcolici? E' normale che l'anticorpo che mi immunizza non si sia ancora formato?Devo sottopormi a qualche esame o visita approfondita?Grazie anticipatamente per le risposte.A