Egregio Dottore, dalle ultime analisi effettuate i valori della biliribuina e delle Piastrine risultano alterati: Bilirubina totale 37umol/L, diretta 6, indiretta 31; piastrine 133. Attualmente soffro di gastrite antrale con conseguente difficoltà nella Digestione. Anamnesi: nel 1974: isterectomia totale addominale (per carcinoma al collo dell'utero); nel 1986: calcolosi della colecisti, risolta con colecistecomia; nel 2001: Helicobacter pylori curato con terapia antibiotica (Klacid; Augmentin; Mepral; Pariet). Chiedo cortesemente se può indicarmi le cause di questi valori alterati, le conseguenze e le eventuali terapie. Grazie e distinti saluti.