L’ESPERTO RISPONDE

Egregio dottore, ho 59 anni. da circa 30 eseguo

Egregio Dottore, ho 59 anni. da circa 30 eseguo ogni 4/5 anni controlli endoscopici in quanto affetto da gastrite cronica. L'ultimo di alcuni giorni or sono recita: MUCOSA GASTRICA CON FLOGOSI CRONICA DELLA LAMINA PROPRIA E PRESENZA DI ALCUNI GRANULOCITI EOSINOFILI.PRESENTE FOCALE LIEVE DISPLASIA DELL'EPITELIO GHIANDOLARE. H.P. NEGATIVO". Chiedo cosa significa la presenza di granulociti, mai rilevata prima? Quale terapia debbo eseguire? A quando il prossimo controllo?. C'è da preoccuparsi? L'ultimo esame (gennaio 2006) recita: gastrite cronica con metaplasia intestinale di tipo I. Ringrazio. Pasquale.
Risposta del medico
Dr. Renato Caviglia
Dr. Renato Caviglia
Specialista in Gastroenterologia
Il dato che merita attenzione è la displasia lieve associata all'assenza di HP. Eseguirei un Breath test all'urea per essere sicuri che non ci sia HP e, nel caso di negatività, deve ripetere una EGDS con campionamento bioptico multiplo. Saluti, RC
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia
Catania (CT)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Neuropsichiatria infantile e Psicoterapia
Palermo (PA)
Specialista in Gastroenterologia
Messina (ME)
Specialista in Gastroenterologia e Ecografia
Livorno (LI)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina legale
Matera (MT)