Buongiorno dottore,Ho 37 anni e da parecchio tempo soffro di Eiaculazione precoce(molto precoce), ho consultato un urologo e delle mesi fa mi ha fatto in prelazione di frenuloplastica perché secondo lui era quello il problema. In realtà non è cambiato nulla e sono molto triste per questa cosa, è imbarazzante! Quando mia moglie mi chiede di avere un rapporto mi prende L ansia, a questo punto penso sia Un fattore psicologico ma vorrei risolvere ed eliminare questo “mostro”. Chiedo gentilmente un consiglio per tornare ad una vita serena.Ringrazio in anticipo.