Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

13-09-2016

Eiaculazione precoce e dolore ai testicoli

Buongiorno, sono un ragazzo di 21 anni e come da titolo soffro di eiaculazione precoce. Circa un anno e mezzo fa, per la prima volta, ho cercato di avere un rapporto, finito ancor prima della penetrazione. Successivamente ho effettuato una circoncisione totale a causa di una fimosi serrata.
Adesso è passato poco più di un anno da quando ho effettuato la circoncisione e non ho mai avuto rapporti. Qualche giorno fa è arrivato il momento di riprovare ad avere un rapporto quando si ripresenta il problema di eiaculare ancora prima della penetrazione, quando credevo che comunque, data la circoncisione totale, dovesse andare meglio. Quando sono solo invece la durata è di circa 10 minuti. Inoltre, quando mi capita di fare del petting o comunque ho un'erezione quando sono con la mia ragazza, dopo un po' mi iniziano a far male i testicoli e il basso ventre, a tal punto che tornando a casa non riesco neanche a toccarli perché provo dolore e sembrerebbero essere anche leggermente più gonfi e arrossati.
Cercate di capire il disagio e l'imbarazzo di un ragazzo di 21 anni che non ha mai avuto un rapporto e che non riesce ad averne! Vi ringrazio anticipatamente per le vostre risposte.
Risposta di:
Dr. Pierluigi Izzo
Specialista in Andrologia e Urologia
Risposta
Caro utente,
l'approccio migliore alla sua condizione prevederebbe una visita specialistica, in quanto ci sono una serie di elementi che sono necessariamente da oggettivare clinicamente, quali esito: esito della circoncisione, esame obiettivo dei genitali esteri con particolare riferimento agli elementi scrotali e ai canali inguinali.
Una relazione non stabile e l'inesperienza rendono indispensabile un consulto con lo specialista dedicato.
Cordialità
TAG: Andrologia | Organi Sessuali | Salute maschile | Sessualità | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!