Egr. Prof. dovrei fare la colecistectomia per calcoli duri piccoli e uno grosso di quasi 2cm. Dato che dopo questa operazione, si possono verificare dei casi di diarrea, per anni o per sempre. Essendo una persona poco deambulante a causa di una Sclerosi Multipla, questo inconveniente mi provocherebbe un'ulteriore fattore invalidante, costringendomi a segregarmi a casa. chiedo pertanto se esistono alternative per l'eliminazione dei calcoli duri , ad esempio con qualche intervento tipo ERCP in randez vous che viene eseguito per pulizia delle vie biliari. Ringrazio anticipatamente per la risposta e saluto cordialmente.