Ho contratto circa 50 giorni fa il virus HBV in forma acuta, e dopo due settimane di ricovero ospedaliero e due settimane di riposo assoluto a casa, ho ripreso il lavoro e l'attivita fisica (bici da corsa). Durante questo ultimo periodo i valori delle transaminasi sono tornati alla normalità, ma il virus è ancora positivo. Gentilissimo dottore ho notato però che ogni tanto mi sembra di avvertire qualche fastidio al fegato che prima non ho mai avvertito, comunque qualche fitta di pochissimi secondi.Volevo chiederlr a cosa possa essere dovuto e se devo smettere di fare attività fisica.Grazie