29-03-2017

Episodi di arresto sinusale

Gentile dottore, mia mamma (89 anni) ha appena fatto un holter cardiaco 24 h, con il seguente risultato: ritmo di base sinusale costante; normali valori di frequenza cardiaca media; si segnalano episodi diurni di verosimile arresto sinusale (max RR 2.4 sec); normale conduzione atrio-ventricolare ed intra-venticolare; extrasistolia sopraventricolare talora ripetitiva e talora bloccata, con salve tachiaritmiche; QTc medio borderline. Cosa vuol dire? Grazie

Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta

Gentile sig.ra, il reperto dell'Holter di sua madre indica qualche disturbo legato all'autonomia del seno atriale, seguito da extrasistoli e talora da episodi molto brevi di tachiaritmia sopraventricolare. Questi episodi potrebbero col tempo aumentare e potrebbe instaurarsi una fibrillazione atriale. È opportuno effettuare un ecodoppler cardiaco, che determinerà la condizione delle cavità cardiache e l'efficienza cardiaca. Quindi il cardiologo deciderà la terapia più appropriata da praticare. Saluti prof Luigi Iorio

TAG: Anziani | Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!