13-06-2017

Episodio di vomito dopo aver assunto la pillola

Salve. Sabato sera la mia ragazza ha assunto come di consueto la pillola Zoely alle ore 20:00. L'ha assunta a stomaco vuoto (ore ultimo pasto all'incirca 13:00). Alle ore 22/22:15 al ristorante, poco dopo aver finito di cenare, causa mal di stomaco improvviso e nausea ha avuto un piccolo rigetto di 2/3 piccole chiazze del cibo appena ingerito (a suo dire non vomito con conati e sforzi). Proprio perché secondo lei non si è trattato di un classico episodio di vomito, ha ritenuto di non assumere una nuova pillola seppur l'episodio sia avvenuto entro le 4 ore. Abbiamo avuto rapporti nei giorni precedenti (completi) e uno non completo il giorno successivo. È da ritenersi a rischio gravidanza? Qualche consiglio in merito? Grazie anticipatamente e buona giornata

Risposta

Gentile ragazzo, se effettivamente si è trattato di un modesto rigurgito, come da lei descritto, l'episodio non dovrebbe rappresentare un impedimento ad un corretto assorbimento della pillola e quindi non ne inficia in maniera significativa l'attività anticoncezionale. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani

TAG: Farmacologia | Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile