18-05-2017

Esami da fare per linfedema acuto

Salve, siccome 3 anni fa tornando dal mare ho avvertito un forte gonfiore e di conseguenza dolore al piede, mi sono recata nei giorni seguenti dal medico e mi ha fatto l'ecodoppler, diagnosticando: linfedema acuto. Vorrei sapere se è necessario fare altri esami e quali. Grazie attendo una vostra risposta

Risposta di:
Dr. Alberto Cataldi
Specialista in Chirurgia generale e Chirurgia vascolare e angiologia
Risposta

Intanto un dolore acuto a cui segue un edema non deve far pensare subito ad un linfedema! Ma andrei a guardare ossa, tendini e muscoli oltre escludere una trombosi plantare prima di parlare di linfedema, queste sono alcune patologie che possono dare un edema del piede. Ma questo non vuol dire che soffre di linfedema. In questi casi si parla di edema da paralisi linfatica acuta secondaria a.

TAG: Apparato circolatorio | Chirurgia | Chirurgia vascolare | Malattie della circolazione