Gentile Dottore, scrivo per conto di mia nonna di 74 anni. Il referto della diagnosi istologica è: - mammella sinistra: Mammella sinistra: carcinoma invasivo di tipo non speciale (e-caderina +)-WHO2012 (carcinoma duttale infiltrante-WHO2003) G2 di Bloom e Richardson, mod. da Elston ed Ellis, con associati focolai (<25%) di carcinoma intraduttale, G2-3/DIN2-3, intratumorali, di tipo solido e comedo. Presenza di multifocale angioinvasione. Non evidenza di infiltrazione perineurale. Cute e capezzolo indenni da infiltrazione neoplastica. La lesione è presente, focalmente sul margine profondo (estensione lineare: mm2). Linfoadenite cronica reattiva nei 31 linfonodi repertati. pT2 pN0 (TNM 2009) Recettori estrogeni: 80% delle cellule neoplastiche positive / intensità ++ Recettori progesterone: 60% delle cellule neoplastiche positive / intensità ++ Ki67: 35% cellule neoplastiche positive P53: <5% cellule neoplastiche positive C-e rbB-2: equivoca (score 2+,secondo raccomandazioni ASCO/CAP 2013, segue FISH Incompleta (basolaterale)/moderata immunoreattività di membrana per Her-2/neu in più del 10% delle cellule neoplastiche. Mammella destra: carcinoma invasivo di tipo non speciale (e-caderina +)-WHO2012 (carcinoma duttale infiltrante-WHO2003) G2 di Bloom e Richardson, mod. da Elston ed Ellis, con associati focolai (<25%) di carcinoma intraduttale, G2-3/DIN2-3, intra e peritumorali, di tipo solido e comedo e cribiforme. Presenza di focale angioinvasione e di infiltrazione perineurale. Cute, capezzolo e margini di resezione chirurgica indenni da infiltrazione neoplastica. Metastasi in 3 dei 22 linfonodi del I e II livello. Linfoadenite cronica reattiva nei 7 linfonodi del III livello repertati. pT1c pN1a (TNM 2009) Recettori estrogeni: 90% delle cellule neoplastiche positive / intensità +++ Recettori progesterone: 40% delle cellule neoplastiche positive / intensità ++ Ki67: 30% cellule neoplastiche positive P53: <5% cellule neoplastiche positive C-e rbB-2: equivoca (score 2+,secondo raccomandazioni ASCO/CAP 2013, segue FISH Scintigrafia ossea, rx torace, ecoaddome negativi. È indicata chemioterapia e radioterapia sulla parete toracica di sinistra, tenuto conto della marginalità chirurgica (dopo 4 cicli di chemioterapia). Chiedevo un Suo parere in merito alla terapia prescritta considerando l'età, e se c'è un margine di guarigione oppure se la situazione è molto critica. Durante l'intervento sono state effettuate anche le protesi su consiglio del Chirurgo. In attesa ringrazio